Home BLOG

logo_blog










Il Blog "I pensieri dell'Anima" raccoglie storie, riflessioni, messaggi e pensieri spirituali ed ispirati, per guidare e confortare la vostra anima. I pensieri, ispirati da sentimenti profondi, escono attraverso il cuore e si trasformano in poesia; Essi contengono tutto l'amore che il cuore ha e che trasmette alla mente. La poesia è colta da ogni altro cuore che "abiti" dentro una persona sensibile. Se questi pensieri dettati dal cuore, li riusciamo a trasmettere significa solo una cosa; godere della vita, provare gioia nel comunicare...tutto, a volte pure le nostre amarezze che sono sempre sentimenti dell’'anima

Il conto!Una sera, mentre la mamma preparava la cena, il figlio undicenne si presentò in cucina con un foglietto in mano.Con aria stranamente ufficiale il bambino porse il pezzo di carta alla mamma, che si asciugò le mani col grembiule e lesse quanto vi era scritto:"Per aver strappato le erbacce…
Gli ostacoli della vita...In tempi antichi un re fece collocare una pietra enorme in mezzo ad una strada. Quindi, nascondendosi, rimase ad osservare per vedere se qualcuno si prendeva la briga di togliere la grande roccia dalla strada. Alcuni mercanti ed altri sudditi molto ricchi passarono la' e si limitarono…
L'opera piu' amataQuesta notte ho fatto un sogno strano; ho sognato che parlavo con Dio. Una domanda gli ho voluto fare, ero curiosa e volevo sapere. Timidamente a Dio ho chiesto: “Padre nella tua creazione, dimmi ti prego, tra tutte le opere meravigliose quale è quella da te più amata,…
Gli amici non si abbandonano mai.Un uomo, il suo cavallo ed il suo cane camminavano lungo una strada. Mentre passavano vicino ad un albero gigantesco, un fulmine li colpì, uccidendoli all'istante. Ma il viandante non si accorse di aver lasciato questo mondo e continuò a camminare, accompagnato dai suoi animali.…
PADRE NOSTRO...Non posso dire PADRE, se non mi comporto da figlio. Non posso dire NOSTRO, se vivo chiuso nel mio egoismo. Non posso dire CHE SEI NEI CIELI, se mi preoccupo solo delle cose della terra. Non posso dire SIA SANTIFICATO IL TUO NOME, se non ti onoro e non…
Qualche giorno dopo aver preso possesso della sontuosa villa, Ernst Kazirra, rincasando, avvistò da lontano un uomo che con una cassa sulle spalle usciva da una porticina secondaria del muro di cinta, e caricava la cassa sul camion. Non fece in tempo a raggiungerlo prima che fosse partito. Allora lo…
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 5 di 12